Archive for May, 2012

VIAGGIO IN LATINO AMERICA

Il giorno 4 Aprile alcuni membri dell’Associazione si sono resi disponibili all’invito della scuola media di Pralboino (Scuola Statale Secondaria di primo grado P.V.Zasio di Pralboino – BS) per raccontare la loro esperienza di viaggio e di vita in LatinoAmerica.

Invitiamo a leggere “l’articolo” dell’incontro redatto da un’alunna.

Oggi, mercoledì 4 Aprile 2012, noi della classe 3^C insieme alle altre due terze, abbiamo avuto modo di assistere al racconto molto interessante dell’esperienza di alcuni viaggi fatti a scopo di volontariato, da parte del professor Samuele Maccagnola e di due suoi amici.

Read the rest of this entry »

Vi aspettiamo numerosi

Comments Off

L’Associazione della Casa della Gioventù partecipa alla distribuzione all’iniziativa Abbiamo Riso per una cosa seria in Collaborazione con l’attivissimo GRUPPO MISSIONARIO MANERBIESE.

Ti aspettiamo agli ingressi delle chiese di Manerbio nei giorni 19 e 20 Maggio prima e dopo ogni celebrazione. Le chiese di Manerbio su cui sarà assicurato il servizio sono: La Chiesa Parrocchiale, PaoloVI e la Chiesetta dell’Ospedale.

Sabato 19 e domenica 20 maggio 2012, FOCSIV insieme a 23 dei suoi Soci distribuirà oltre 120.000 chili di riso, per raccogliere fondi da destinare a sostegno di 24 progetti di diritto al cibo nei Sud del mondo.

Read the rest of this entry »

Il messaggio di Padre Enea

Comments Off

E’ stata una serata speciale e ricca di spunti interessanti. Anche se il tempo è stato tiranno Padre Enea è riuscito a raccontarci parecchi episodi delle sue esperienze missionarie in Ecuador e in Colombia. Ci ha affascinato e conquistato con le vicende e i racconti di vita vissuta accanto agli ultimi del mondo nella foreste dell’ Ecuador, nelle isole del Pacifico, nelle periferie povere delle città o nei villaggi insanguinati dagli scontri tra guerriglieri e narcotrafficanti in Colombia.

L’incontro è cominciato con la visione di un reportage che narrava i retroscena di ogni tazzina di caffè che consumiamo al bar. Le immagini e le testimonianze sono state raccolte sul campo. I racconti, completavano quello che le immagini comunicavano benissimo. Quante vite spezzate troppo presto per la fatica o quanti anni di infanzia sprecati per poter avere qualcosa da mangiare.

Read the rest of this entry »